Ai sensi dell’art.1 del D.L. 31.5.2014, n. 83, “Disposizioni urgenti per la tutela del patrimonio culturale, lo sviluppo della cultura e il rilancio del turismo“, convertito con modificazioni in Legge n. 106 del 29/07/2014 e s.m.i., è stato introdotto un credito d’imposta per le erogazioni liberali in denaro a sostegno della cultura e dello spettacolo, il c.d. Art bonus, quale sostegno del mecenatismo a favore del patrimonio culturale.

Chi effettua erogazioni liberali in denaro per il sostegno della cultura, come previsto dalla legge, potrà godere di importanti benefici fiscali sotto forma di credito di imposta.

La legge di stabilità 2016 del 28 dicembre 2015, n. 208 ha stabilizzato e reso permanente l’ “Art bonus”, agevolazione fiscale al 65% per le erogazioni liberali a sostegno della cultura.

COS’È ART BONUS FVG?

L’Art bonus FVG, istituito dalla Regione per avviare un’azione congiunta tra pubblico e privato a sostegno delle attività e dei beni culturali, consiste nella concessione dei contributi nella forma di credito d’imposta a favore dei soggetti che effettuano erogazioni liberali per progetti di promozione e organizzazione di attività culturali e di valorizzazione del patrimonio culturale, in attuazione dell’articolo 7, commi da 21 a 31 della legge regionale 6 agosto 2019, n. 13 e del d.P.Reg. 196/2019.

L’ ammontare dell’agevolazione riconosciuta ai beneficiari è pari al 20% sui progetti a valere sul c.d. Art bonus nazionale.

Il credito di imposta regionale è cumulabile con quello nazionale (65% Art bonus nazionale + 20% Art bonus Regione FVG).

Concerti

2024 Concerti

LA DIVINA CALLAS

Venerdì 19 aprile 2024 – Ore 20.45Gorizia, Teatro Comunale G. Verdi Talita Sofija Komeli, sopranoSara Della Mora, sopranoDaniela Esposito, sopranoMarianna

2024 Concerti

LA DIVINA CALLAS

Giovedì 18 aprile 2024 – Ore 20.45Tavagnacco, Teatro Comunale Talita Sofija Komeli, sopranoSara Della Mora, sopranoDaniela Esposito, sopranoMarianna Acito, mezzosopranoEnrico